Marjetica Potrč

Marjetica Potrč is an artist and architect based in Ljubljana and Berlin.A statement she made at the time – “I don’t make objects. I build walls” – positions her work against object-based sculpture. Potrč’s work has developed at the intersection of visual art, architecture, and social science.
In 2003, Potrč was invited to spend six months in Caracas, Venezuela, as part of the Caracas Case Project, and carry out research on the informal city. There, in collaboration with the Israeli architect Liyat Esakov and the residents of the La Vega barrio, she developed the project Dry Toilet: an ecologically safe, waterless toilet was installed in the upper part of the La Vega barrio, a district in Caracas that has no access to the municipal water grid.Potrč’s large gallery installations, which she calls “architectural case studies,” are a unique practice and have long been a central part of her work; they aim to translate into the gallery space her view of contemporary architectural practices and their relationship to issues of energy, water use, and communication.For example, soon after the Dry Toilet project, she created Hybrid House: Caracas, West Bank, West Palm Beach at the Palm Beach Institute of Contemporary Art in Lake Worth.

Il lavoro di Marjetica Potrč si sviluppa in maniera interdisciplinare tra arti visive, architettura e scienze sociali. La sua pratica include progetti site-specific, ricerche e studi su casi architettonici e sui modi di vivere degli abitanti di determinate zone. La collaborazione con individui, gruppi locali e organizzazioni è un aspetto significativo di quasi tutti i suoi progetti di ricerca.

Nei suoi progetti, il tema centrale è la relazione con le attività architettoniche e la costruzione urbana. Si interessa dello spazio pubblico, dello sviluppo e della pianificazione urbana, orientandosi sul territorio della città contemporanea, sui modelli d’insediamento creativo e sull’adattamento degli abitanti alle continue evoluzioni del luogo, analizzando le trasformazioni delle città contemporanee, dalle architetture ai territori, alla progettazione di soluzioni sostenibili. Le città che prende in esame sono le metropoli con grandi aree disagiate e con penuria di servizi, osservando lo strato suburbano di città come Caracas, San Paolo o Rio De Janeiro.

Le sue opere sintetizzano l’idea di una determinata società presentando con una visione positiva i quartieri più difficili delle grandi città, documentando l’impegno personale e l’autosufficienza dei loro abitanti, permettendo allo spettatore di compiere una riflessione e di pensare a realtà differenti.

I suoi progetti hanno un impatto culturale internazionale e sono stati esposti dal 1988 in numerose mostre personali e collettive internazionali.

http://www.potrc.org/

82f67ff5c027f86bdc8dcc24fa6ee7f1

Caracas: Dry Toilet (2003)

daa873e50bec9b5efcf55ca923752099

Pristina House

252e2a7b760d2b695465a27b7d1b6fcd

The Lucy House Tornado Shelter (2007)

b858e046014f16a9e353946b1c6bb4d5

Tirana House  (2009)

Soweto-House-with-Prepaid-Water-Meter-Marjetica-Potrc-620x412

Soweto House with Prepaid Water Meter (2012)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...