Matej Kren

Matej Kren is considered the most important among the Slovakian artists. His job is to create structures made of thousands of books. The books are the building blocks that make these huge buildings and where the viewer can enter and immerse themselves in areas where they often creates the optical illusion of infinity, thanks to the use of mirrors.
Matej Krei with this technique creates houses, towers, mazes and environments made ​​of books where you feel immersed.
Matej Krén’s work is remarkable for its exceptional scope. In recent years his distinctive approach to sculpture, object, installation, drawing, print, painting,  has attracted attention at many prestigious international art shows.
His work not only touches on very contemporary problems, such as erasing the boundaries between reality and fiction, memory and the present, but also on classic themes in art – the relation between inner and outer, the part and the whole. Typical of his work is a searching for a complexity of content expressed in a monumental and comprehensible language.

Matej Kren è considerato il più importante tra gli artisti sloveni. Il suo lavoro consiste nel creare architetture composte da migliaia di libri. I libri costituiscono i mattoni che compongono queste costruzioni gigantesche e dove lo spettatore può entrare e immergersi in spazi dove spesso si crea l’illusione ottica dell’infinito, grazie all’ausilio di specchi. Matej Krei con questa tecnica crea case, torri, labirinti e ambienti fatti di libri in cui è piacevole immergersi.
Il lavoro di Matej Krén è notevole per suo campo di applicazione eccezionale. Negli ultimi anni il suo approccio distintivo alla scultura, oggetto, installazione, disegno, stampa, pittura,hanno attirato l’attenzione di molte prestigiose mostre d’arte internazionali.
Il suo lavoro non solo tocca problemi molto attuali, come ad esempio cancellando i confini tra realtà e finzione, la memoria e il presente, ma anche su temi classici dell’arte – la relazione tra interno ed esterno, la parte e il tutto. Tipica del suo lavoro è una ricerca di una complessità di contenuti espressi in un linguaggio monumentale e comprensibile.

http://www.matejkren.cz/en/index.php

passage24“Passage” (2006)
passage23
“Passage” (2006)omphalos20“Omphalos” (2005)

gravity-mixer03

“gravity-mixer” (2001)

gravity-mixer05

“gravity-mixer” (2001)

idiom09

“idiom” (1995)

idiom10

“idiom” (1995)

book-cell-02

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...